Cos’è il Forex ?

In questa guida ci occupiamo di spiegare in modo semplice cosa è il Forex. Molto spesso vi sarete imbattuti su articoli che girano attorno all’argomento senza entrare nel dettaglio.

Trovare una spiegazione chiara è difficile anche perchè ci sono molte persone che col trading guadagnano. Innanzitutto possiamo che il Forex non è un gioco e non è un modo per diventare ricchi e fare soldi facili. Molte persone sono attratte dal miraggio dei soldi facili ma ricordate che il Forex deve essere affrontato come un lavoro vero e proprio che richiede impegno e studio.

Partiamo dal cercare di capire come funziona il forex trading e come è possibile guadagnare con il mercato delle valute.

conto-forex

Forex : cos’è ?

Il termine Forex sta per FOReign EXchange (abbreviato in FX) e denota una serie di attività che mirano a guadagnare e fare profitti attraverso lo scambio di valute.

Se fino a qualche anno fa le Banche la facevano da padrone attraverso gli scambi oggi il mercato del forex retail è cresciuto in maniera spaventosa. Grazie alla rete e ai broker è possibile tramite un pc connesso alla rete essere protagonisti del mercato facendo transazioni sulle principali coppie di valute.

Per fare forex trading in parole povere si acquista una certa quantità di valuta rivendendola quando il prezzo è conveniente. Naturalmente si possono fare molte operazioni simultaneamente.

Nel Forex si ragiona sempre in termini di coppie di valute che sono connotate dalla notazione (EUR/USD) ad esempio se stiamo parlando di coppia Euro – Dollaro, ovvero la più negoziata nel forex. Le operazioni di compravendita avvengono attraverso i broker online. Naturalmente bisogna essere bravi a capire su quali coppie puntare ed in quali momenti. Le quotazioni riflettono spesso lo stato di salute di un paese o quello che accade nei mercati a livello economico.

Come funziona il mercato Forex

Il mercato Forex è un mercato finanziario che non ha una sede. Non ci sono stanze segrete in cui i traders contrattano come può avvenire in borsa ma tutto avviene attraverso Internet. Per questo sentirete spesso parlare di mercato OTC che sta per over the counter, cioè gli scambi avvengono principalmente online.

Per ogni trader che compra c’è sempre un trader disposto a vendere e questo crea grandi opportunità di investimenti. Ricordiamoci di scegliere sempre broker regolamentati in quanto sono più sicuri e legali.

In generale le quotazioni possono cambiare di qualche decimo da broker (dealer) ad un altro quindi assicuratevi di avere sempre a disposizione dei siti imparziali da cui controllare che i prezzi siano i più fedeli possibili.

Ma come funziona il mercato forex? Vediamolo con un esempio.

Supponiamo di voler fare trading sul cambio EUR / USD che è quotato a 1,1125. In questa notazione la prima valuta (EUR) è detta valuta base o semplicemente base. La valuta USD è detta valuta di scambio o quotata.

Questo significa, da un punto di vista pratico, che per acquistare 1 EUR avrete bisogno di 1,1125 dollari americani. Se volete vendere invece significa che per ogni EUR venduto ricevi 1,1125 dollari americani.

Questo esempio presuppone che si stiano acquistando le monete, in realtà non è proprio così. Oggi la maggior parte dei broker operano in leva finanziaria attraverso prodotti finanziari come i CFD. Leggete la nostra guida per capire come funzionano i contratti per differenza (CFD). In buona sostanza sono strumenti che replicano l’andamento di un bene di mercato detto sottostante (in questo caso la coppia EUR/USD). Il trader in questi casi, anzichè comprare le valute, può impiegare un capitale minore facendo trading online sul prezzo (quotazione) con notevoli vantaggi e risparmi.

Broker per Forex

I migliori broker scelti per voi

 
Piattaforma
Deposito minimo
Note e promozioni
Plus500
web trader
50 $
servizio CFD
Xtrade
web mobile
assistenza al top, trading mobile
eToro Forex
copy trader
50 $
copytrader, trading sociale

Nella tabella di sopra vi abbiamo indicato quelli che sono i migliori broker del mercato se vi interessa fare forex trading.

Guadagnare col Forex : è un investimento sicuro ?

In generale è improprio parlare di investimento per il Forex in quanto sulle valute si specula. Speculare non è una brutta parola, significa semplicemente negoziare sull’andamento delle valute per cercare di ricavare un profitto.

Fare trading forex permette di fare molti soldi, è dunque un obiettivo possibile ma bisogna operare con intelligenza e non smettere mai di sperimentare e studiare. La possibilità di fare profitti è concreta ma anche quella di perdere denaro se si commettono errori grossolani, ricordiamoci che per guadagnare bisogna avere grande disciplina e lavorare sulle proprie emozioni non lasciandosi sopraffare.

Una volta che avete scelto il broker più conveniente potete passare alla fase concreta. Ecco come si presenta una tipica piattaforma forex:

piattaforma-trading-plus500

Nella piattaforma si inseriscono degli ordini ovvero si dice al broker quanto capitale investire e su cosa negoziare, il broker poi eseguirà l’ordine immettendolo nel sistema.

Facciamo un esempio, prendiamo la coppia EUR/USD quotata precedentemente a 1,1125 e supponiamo di investire 1000 euro.

Dopo un certo periodo di tempo la coppia raggiunge 1,2125 come cambio.Avrai guadagnato il corrispettivo della differenza.

Le posizioni non sono altro che gli ordini di mercato. In generale le più comuni sono le posizioni short e long. Se pensate che la valuta base EUR aumenterà il suo valore per poi rivenderla aprirete una posizione long (in gergo posizione lunga). Se vendete e dunque volete comprare la valuta quotata (USD) andrete short ovvero state prevedendo che la valuta base diminuirà di valore.

Naturalmente per capire meglio la terminologia vi conviene partire dalle nostre guide in modo da arrivare preparati. Per iniziare vi consigliamo di aprire un conto demo ovvero un conto presso un broker che viene caricato con soldi virtuali prima di investire soldi veri. E’ molto utile per esercitarsi nel forex trading, una volta pronti poi si può passare al trading reale.

Forex trading : cos’è e come iniziare

Il modo migliore per iniziare a fare forex trading è quello di partire da una piattaforma conveniente con spread bassi e che sia facile da usare e veloce.

Potete iniziare scegliendo un broker autorizzato dalla CONSOB in modo da essere sicuri che non ci siano truffe o peggio condizioni poco trasparenti.

Ad esempio due nomi su tutti sono Plus500 ed XM che offrono il massimo della sicurezza. Plus500, ad esempio, offre tra le altre cose un conto demo gratis per tutti : clicca qui per aprire il tuo accout gratuito su Plus500.

Riassumento possiamo elencare alcuni vantaggi in modo da capire perchè le opinioni sul Forex sono positive:

  • Non ci sono costi iniziali ed il capitale per poter iniziare è veramente basso
  • I broker non applicano alcuna commissione e dunque sono più convenienti rispetto alle Banche
  • Il mercato è aperto per 5 giorni alla settimana per 24 ore su 24 : le valute principali sono scambiate sulle borse Europee (Milano, Londra, Zurigo, Francoforte) oltre a New York, Tokyo ed Hong Kong
  • Il mercato Forex è accessibile praticamente a tutti grazie ai broker che offrono anche app per fare trading mobile
  • Leva finanziaria che permette di aumentare il volume delle operazioni fatte
  • Grande liquidità e quindi grandi opportunità per fare profitti

Non vi resta che impegnarvi ed iniziare a fare forex trading provando a guadagnare come fanno moltissimi trader già oggi.

Nessun commento.

Partecipa con un commento