HomeForexEUR/USDAnalisi Forex: Dollaro sale grazie a debolezza Euro e Yen

Analisi Forex: Dollaro sale grazie a debolezza Euro e Yen

analisi-forex-sett-25042016

Una debolezza improvvisa dell’Euro e dello Yen, hanno permesso al Dollar Index, ovvero il Dollaro contro un paniere di valute estere Major, di andare al rialzo per la seconda settimana di fila. Un bel risultato, che ha permesso al biglietto verde di continuare il suo solido appuntamento di guadagni settimanali, anche grazie al fatto che in america, pare non ci sia disoccupazione. Gli Stati Uniti, che tra poco dovranno vedersela con le Presidenziali, hanno visto un calo sostanziale di americani che hanno compilato i dati per i benefici della disoccupazione.

Incredibile notare che siamo ai più bassi livelli del 1973! Il mercato del lavoro USA, a quanto pare, continuerà a guadagnare man mano che passeranno i mesi, ed è sicuramente una bella notizia per tutte quelle persone che stanno investendo in maniera decisa sul biglietto verde.

Le richieste iniziali di sussidi per la disoccupazione sono diminuiti di 6000 a un tasso di 247.000 per la settimana conclusasi il 16 aprile. Il Dipartimento del Lavoro ha affermato che il 21 aprile, gli economisti avevano previsto delle richieste in aumento di ben 263 mila, nell’ultima settimana.

La coppia USD / JPY è salita al suo livello più alto in tre settimane dopo che un rapporto ha affermato che la Banca del Giappone sta valutando di espandere la propria politica dei tassi negativi anche ai prestiti bancari, e potrebbe tagliare ulteriormente i tassi.

Il dollaro / yen si è attestato a 111,67, salendo del 2,71%. Si tratta del più grande guadagno settimanale per la coppia Forex dalla fine di ottobre 2014.

La BoJ potrebbe prendere in considerazione questa nuova politica, se i politici decideranno di abbassare il tasso di interesse dello 0,1 per cento negativo applicato ad alcune riserve bancarie presenti presso la banca centrale.

Ecco la situazione attuale, nella riapertura dei mercati del lunedì:

EUR/USD    1.1224    0.0000     0.00%
USD/JPY    111.5700    -0.2350    -0.21%
GBP/USD    1.4443    0.0040     0.27%
EUR/GBP    0.7788    -0.0093    -1.18%
EUR/JPY    125.4950    1.9220     1.56%
AUD/USD    0.7711    -0.0032    -0.41%

Un’apertura dunque leggermente in negativo per il Dollaro USA, che può contare comunque su un’analisi macroeconomica estremamente ottimistica, e che difficilmente permetterà alle altre valute, considerando anche la crisi europea in corso, di intaccare il “Greenback”, che continua a far bene e promette di essere la scelta perfetta per gli investitori di tutto il mondo.

Se vuoi iniziare ad investire nel dollaro, nelle nostre pagine sono presenti numerosi broker, tutti regolati CONSOB e con ottime condizioni di trading, perché non iniziare a fare trading in vista di trend così ben delineati?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Consigliati

Da leggere

Professione Forex: come iniziare ad operare sul mercato delle valute

0
Professione Forex, un obiettivo che si pongono coloro che hanno già iniziato a interessarsi all’investimento nel mercato valutario e stanno pensando di trasformarlo in...