HomeForexEUR/USDBanche Centrali pronte a dominare il mercato Forex questa settimana

Banche Centrali pronte a dominare il mercato Forex questa settimana

banche-centrali

Le feste di questa settimana in tutto il mondo contribuiranno a mantenere il volume di trading abbastanza leggero, mentre il calendario economico è alquanto vuoto eccetto una serie di discorsi ufficiali da parte delle banche centrali.

Mentre parliamo, il Dollaro ha continuato a perdere diversi punti, tradando al di sotto della soglia psicologia di 94.85 in quanto i traders stanno ancora digerendo le minutes pubblicate dalla FOMC lo scorso giovedì. Per ora, il dollaro sta quindi perdendo contro praticamente tutte le valute, anche lo Yen:

EUR/USD 1.1393 0.0034 0.30%
USD/JPY 120.1400 -0.0400 -0.03%
GBP/USD 1.5344 0.0031 0.20%
EUR/GBP 0.7425 0.0004 0.05%
EUR/JPY 136.8800 0.3450 0.25%
AUD/USD 0.7359 0.0038 0.52%

Da notare anche quanto il Dollaro Australiano stia recuperando, complice anche il fatto che in nottata c’è stato un grande interessamento dei traders per le australi, e più sotto vi spieghiamo i motivi.

EURO e YEN

L’euro continua a guadagnare sulla debolezza del dollaro. L’euro è risalito dello 0,30 per cento a $ 1,1391, dopo aver stabilito un massimo di tre settimane di $ 1,13875 venerdì scorso. Il dollaro ha tenuto con calma nei confronti dello yen a 120,15. Il dollaro ha attirato rinnovati acquisti sulle spalle della forza di azioni asiatiche e cinesi, così come le azioni europee. Dopo essere salito a circa ¥ 120,20.

Uno dei banchieri del Giappone ha affermato che i player delle valute hanno considerato necessario il fatto di costruire un nuovo investimento nelle posizioni, per adesso, a fronte del weekend di tre giorni nel Giappone e negli Stati Uniti.

Dollaro: paura per le perdite

Il dollaro ha perso moltissimo terreno durante le scorsa settimana, specialmente contro le materie prime e i mercati emergenti. Adesso sono tutti molto concentrati se il rally sui mercati emergenti e materie prime potrà continuare o meno, oppure se è destinato a rintracciare.

AUD: un buon recupero

grafico-aud-usd-12102015

Oggi terranno una conferenza ben 3 membri della Federal Reserve, insieme al governatore della Bank of Canada, in quanto parlerà negli USA perché nel Canada oggi è la festa del ringraziamento. Più tardi invece, i traders saranno concentrati sul discorso della Reserve Bank of Australia, da parte del deputato Lowe.

L’economia australiana ha lottato negli ultimi anni per eliminare la sua dipendenza da investimenti nel settore minerario ed esportazioni di materie prime in quanto i segni di un indebolimento della domanda cinese hanno minato entrambi. Il Fondo Monetario Internazionale ha previsto il mese scorso che un debole outlook sul prezzo di queste risorse potrebbe tagliare fino a quasi 1 punto percentuale ogni anno dal tasso di crescita degli esportatori di materie prime tra il 2015 e il 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Consigliati

Da leggere

Professione Forex: come iniziare ad operare sul mercato delle valute

0
Professione Forex, un obiettivo che si pongono coloro che hanno già iniziato a interessarsi all’investimento nel mercato valutario e stanno pensando di trasformarlo in...