Come affrontare il mercato forex con successo

Il mercato del forex non è sicuramente un mercato che si possa definire facile da affrontare, la strada che porta al successo nel trading è molto tortuosa e insidiosa e richiede molto impegno.

La paura di perdere
Molto spesso è la paura di perdere a farci fare le azioni più sbagliate, se operiamo con un conto demo giocheremo facilmente i nostri soldi tanto non sono nostri, viceversa nel trading reale perderemo occasioni per paura o mancanza di fiducia.

Le emozioni del trading

Affrontare le operazioni con coraggio
Cosa fare come prima cosa ? Investire su se stessi e nella formazione, se non sai assolutamente nulla inizia da un buon corso di trading per affinare le competenze e diventare abbastanza esperti. Il fattore determinante però per il successo è il coraggio, è la spregiudicatezza (che non vuol dire follia) che permetterò di fare soldi nel trading.

Ad esempio , se avete aperto delle operazioni e state applicando una strategia che seguite, il coraggio richiede di aspettare che si verifichino i segnali che avete previsto anche se tutte le condizioni non sono a posto.

Entrare nel mercato
Un professionista è in grado di entrare al momento opportuna per piazzare il colpo giusto, scordatevi di poter avere sotto controllo tutte le situazioni. Supponiamo che tutte le nostre convinzioni e gli indicatori siano tutti al posto giusto, ok è il momento di cliccare ed aprire la posizione. Cosa ci blocca in quel momento ? La paura.
Essere disciplinati anche nel trading richiede un notevole sforzo, senza coraggio non ci possono essere secondo me risultati apprezzabili, e in caso di perdita la situazione diventa ancora più difficile.

Molto spesso gli investitori si concentrano troppo sui conti demo per capire se le loro decisioni sono giuste o perdono tempo inutile sui sistemi di trading automatico. Una delle mail che ricevo più frequentemente mi chiede di segnalare quali sono le strategie più vincenti da applicare automaticamente, niente di più sbagliato

Gestire i profitti
La sconfitta e le perdite di denaro sono difficili da gestire ma altrettanto lo sono i profitti! Dopo aver guadagnato dei soldi saremo più restii a vestire, ma il trader di successo non ragiona così.
Il modo giusto di affrontare il trading è quello di abbattere e minimizzare le perdite cercando di fare dei mini profitti in tempi lunghi, una vittoria può cancellare due sconfitte. Ma siete disposti ad avere posizioni aperte per tempi abbastanza lunghi ? Ci vuole molto coraggio per tenere una posizione aperta quando guadagni.

Le perdite
Lo stop loss è storicamente una tecnica che può essere usata per uscire al momento opportuno da una posizione sperando in una inversione di tendenza. E’ questo l’atteggiamento più comune ma anche quello sbagliato secondo me.
Accettare la sconfitta non è da tutti ecco perchè il mestire del trader non è assolutamente per tutti. E se perdo denaro ?
Sei in grado di rientrare nel mercato dopo una sconfitta anche grave ?

Io mi farei delle domande. L’analisi tecnica che ho fatto è valida ? Le condizioni del mercato che ho verificato sono rispettate ? Allora è il momento di rientrare in gioco, ma quanti se la sentono ?

Come dimostrato un buon 40% delle nostre azioni è guidato dalle emozioni, ecco perchè chi vuole fare questo mestiere deve imparare a controllarle..

Nessun commento.

Partecipa con un commento