Forex: Euro, quotazioni e previsioni sul cambio EUR/USD

Al momento il cambio Euro Dollaro vive una fase di stabilità intorno ad area 1,16 ma le previsioni nel breve per la moneta unica sono orientate al ribasso.

Cambio Euro Dollaro stime

La fase di sostanziale calma sui mercati delle valute, con riguardo al cambio EUR/USD, non fa cambiare opinione sulle previsioni delle quotazioni per la moneta unica.

Gli analisti sottolineano che malgrado il cambio EUR/USD abbia raggiunto un nuovo riferimento intorno a quota 1.16, le tensioni crescenti sui mercati spingeranno nuovamente al ribasso l’Euro.

Nelle ultime sedute, la moneta unica si è apprezzata sul biglietto verde a seguito delle forti tensioni registrate sull’azionario di Wall Street.

È però soltanto una fase momentanea, in quanto le previsioni sul cambio Euro Dollaro nel breve non sono affatto rialziste.

Il cross EUR/USD viene visto difficilmente in grado di superare la barriera di 1,165 secondo gli esperti di Mediobanca mentre Unicredit resta favorevole ad una crescita poco al di sopra dell’area indicata ma soltanto nel breve.

I giorni difficili sui mercati finanziari di Wall Street hanno certamente favorito il recupero dell’euro sul dollaro e l’area 1,16 rappresenta una soglia importante per le quotazioni future del cambio.

Gli analisti di Financial Group hanno confermato come il brusco arresto degli indici azionari Usa nella scorsa settimana, abbia favorito una diminuzione delle posizioni rialziste sul dollaro.

Gli esperti di ING ritengono però che la soglia di 1,162 per il cambio potrebbe rappresentare un livello molto difficile da superare.

All’orizzonte sono diversi i motivi che andranno nuovamente ad indebolire l’euro, fra cui il brusco arresto dei negoziati della Brexit e la legge di bilancio dello Stato Italiano, quest’ultima causa principale di duri scontri verbali tra la commissione europea ed il governo Lega-M5S.

Le pressioni sulla moneta unica non andranno a diminuire ed è lecito attendersi un nuovo calo dei prezzi a fronte del consolidamento del dollaro.

Forex quotazioni

La coppia EUR/USD al termine della sessione USA ha registrato un valore dell’Euro più basso rispetto al biglietto verde.

Il cambio è sceso dello 0,05% a quota 1,1572, spingendosi fino ad un massimo di giornata di 1,1620.
La moneta unica ha chiuso in calo anche rispetto alla Sterlina Inglese, con il cambio EUR/GBP in ribasso dello 0,30% a quota 0,8776. Euro in rialzo invece rispetto allo Yen con il rapporto EUR/JPY in progresso dello 0,3% a 129,92.

Nessun commento.

Partecipa con un commento