Scalping forex

Una delle possibili strategie di trading da utilizzare va sotto il nome di scalping.

Cosa è lo scalping ?

Si tratta essenzialmente di un meccanismo che fa uso di aperture e chiusure veloci di ordini e che permette di fare dei piccoli profitti per incrementi successivi. Naturalmente ogni trader utilizza un tempo che va dai 60 secondi fino ai minuti per poter “scalare” queste posizioni.

scalping-trading

E’ un tipo di trading di cui abbiamo parlato in questa guida su come fare trading nelle scorse puntate e che permette di fare dei guadagni discreti. Il dinamismo in questi casi è fondamentale ed implica l’utilizzo di più contratti. In questo ultimo caso si può ad esempio porre l’attenzione su una parte sola cercando di sfruttare i trend direzionali. Il bravo professionista in ogni caso sa perfettamente che deve adottare delle contromisure per prevede anche una uscita.

Sui mercati è frequente trovare questo tipo di persone che sono dette appunto scalpers.

Strategie day trading

day-trading

Quando si parla di scalping è facile riferirsi ad una tipologia di trading che va sotto il nome di day trading. Tale tipo di negoziazione è caratterizzata da ritmi velocissimi e dunque si tratta di guadagni piccoli e ripetuti (a breve termine).

Chiunque utilizza questo metodo sa che è sulla quantità che deve guadagnare. Naturalmente ogni stile di trading ha una sua strategia. Chi non può trascorrere molte ore davanti al pc ovviamente non può fare di mestiere lo scalper. Sommando tutte le entrate e compensando le perdite si possono raggiungere delle cifre interessanti.

E’ adatto ai principianti ? Ovviamente no. Stiamo parlando di tecniche avanzate che presuppongono una buona dose di esperienza. Lo scalper infatti può cambiare all’ultimo momento i parametri su cui ha impostato il suo lavoro.

Cosa serve per iniziare ? Qualche suggerimento pratico

Come prima cosa occorre definire gli obiettivi e impostare dei parametri di uscita nel caso le operazioni non dovessero soddisfare le aspettative. Poi occorre un broker che sia veloce e che esegua tutti gli ordini al massimo della velocità.

Poi occorre capire in quale settore operare. E’ naturale che bisogna concentrarsi su mercati molto liquidi e il trading sulle valute è senza dubbio un eccellente scelta. La strategia che andrete ad applicare può essere adattata facilmente sia per intercettare oscillazioni brevi sia se state operando con posizioni a lungo termine.Nel caso in cui state perdendo le operazioni nel breve periodo possono far rientrare grazie ad eventuali rialzi.

Un ultimo consiglio che possiamo dare è quello di operare con un piano ben congeniato e studiato ma sopratutto attenzione alla velocità e a non correre troppi rischi. Se avete iniziato da poco ricorrete ad un conto demo con il quale potrete sperimentare senza troppi problemi.

Nessun commento.

Partecipa con un commento