HomeMercatiBanca MPS Monte Paschi Siena (BMPS)Milano migliore piazza finanziaria europea: brillano i titoli bancari, vola MPS...

Milano migliore piazza finanziaria europea: brillano i titoli bancari, vola MPS +18%

banca-mps-copertina
Ottima chiusura giornaliera dell’ indice Ftse Mib che, facendo registrare un rialzo del 2,10%, a 16.561 punti, si riporta sopra la resistenza di brevissimo posta a 16.500 punti.  Il paniere dei 40 titoli italiani a maggiore capitalizzazione ha beneficiato del rally delle azioni del comparto bancario, in rialzo in scia ad indiscrezioni di stampa, secondo cui la Banca Centrale Europea sarebbe pronta ad aumentare temporaneamente gli acquisti di titoli di stato italiani nel caso in cui l’ esito del referendum di domenica destabilizzi lo spread.

MPS REGINA DEL FTSE MIB DOPO IL VIA AL RAGGRUPPAMENTO

Rialzo a doppia cifra ( + 18 % ) per la banca Montepaschi di Siena all’ indomani dell’ operazione straordinaria di raggruppamento in vista del prossimo aumento di capitale.  L’ istituto di credito senese, infatti, da Lunedì 28 Novembre ha effettuato un raggruppamento azionario, in ragione di una nuova ogni 100 possedute. Per fare un esempio pratico, i possessori di titoli MPS che alla chiusura di Venerdì 25 Novembre avevano in portafoglio 1.000 azioni al prezzo di 0,20 euro ciascuna, all’ apertura settimanale si sono titolari di 10 azioni al prezzo di 20 Euro ciascuna. In sostanza, quindi, non cambierà nulla, ma il raggruppamento servirà a favorire gli scambi nel momento in cui partirà l’ aumento di capitale.

NEL BREVE POTENZIALI RIALZI FINO A 22 EURO

Il poderoso rialzo delle azioni MPS per adesso assume ancora i connotati del più classico dei rimbalzi tecnici da ipervenduto. Il bilancio ad un mese del titolo, infatti, è ancora fortemente negativo, oltre – 15 % rispetto alla chiusura fatta registrare nel mese precedente. Soltanto un ritorno in chiusura giornaliera o meglio ancora settimanale sopra la resistenza posta a 21,35€ potrà portare rischiarire il quadro di brevissimo periodo, nettamente improntato al ribasso. Il prezzo si trova ancora sotto la media mobile lenta, e fin quando ci rimarrà, ogni occasione di rialzo potrà essere usata per alleggerire le posizioni in guadagno o aprire posizioni ribassiste.

STRATEGIE DI TRADING SU MPS

La visione rialzista prevede l’ apertura di posizioni Long nel caso in cui si registri un Close orario maggiore di 20,35€, Target Price previsti a 20,75€ e successivamente a 20,99€; Stop Loss in caso di ritorno sotto 19,75€ in chiusura di candela oraria. Ed ancora, suggeriti Long in caso di chiusura oraria oltre 20,99€, obiettivo la resistenza giornaliera a 21,35€; Stop Loss previsto in caso di Close orario minore di 20,35€. Come anticipato, i trader più caparbi potrebbero mantenere la posizione rialzista nel caso in cui i 21,35€ venissero superati in chiusura di giornata, Target Price a 22 – 22.40 €, fascia di prezzo su cui transita la media mobile a 10 giorni.

La visione ribassista, invece, suggerisce l’ apertura di posizioni short nel caso in cui si assista ad un close orario minore di 19,75€, Target Price attesi a 19,40€ e 19,20€; Stop Loss in caso di chiusura oraria maggiore di 20,35€. Ed ancora, consigliati Short nel caso in cui si registri una chiusura oraria minore di 19,20€, per cercare di accompagnare le vendite fino a 19€ e 18,75€; Stop Loss in caso di ritorno oltre 19,60 in chiusura di candela oraria.  Una chiusura giornaliera al di sotto dei 18,75€ potrebbe affossare le quotazioni in area   17,50 – 17,25 Euro, ex resistenza, divenuta supporto di brevissimo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Consigliati

Da leggere

Professione Forex: come iniziare ad operare sul mercato delle valute

0
Professione Forex, un obiettivo che si pongono coloro che hanno già iniziato a interessarsi all’investimento nel mercato valutario e stanno pensando di trasformarlo in...