HomeMaterie primePer la prima volta gli Hedge Fund sono short sull’oro!

Per la prima volta gli Hedge Fund sono short sull’oro!

Cosa succede all'oro ?
Cosa succede all’oro ?

E’ una notizia storica, quella che secondo gran parte degli analisti, gli Hedge Fund più importanti da tutto il mondo, stanno scommettendo senza precedenti su un ribasso dell’Oro. Sarebbe quindi la prima volta, da quando il Governo USA tiene traccia dei dati di trading dei grandi Hedge Fund dal 2006.

Questi grandi Big dell’investimento e altri speculatori, che possono essere comunque considerati dei “pesci grossi”, hanno aperto in totale un numero come più di 11k contratti alla borsa di New York, in Futures e Opzioni nella settimana che si è conclusa il 21 Luglio, secondo i dati raccolti dalla CFTC Statunitense.

I Futures dell’Oro sono caduti ad un livello clamoroso dal 2010, e il grosso numero di short ci fa capire come gli investitori siano convinti che il percorso sia ancora molto in discesa.

L’oro è caduta più o meno ogni giorno durante il mese di Luglio, si tratta quindi del declino più grande dal Giugno 2013.

“Senza dubbio, abbiamo visto un cambiamento nel sentiment dell’oro,” Dan Denbow, un gestore di portafoglio presso USAA Precious Metals & Minerals Fund a San Antonio (del valore di oltre 700 milioni di dollari), ha affermato per telefono. “L’oro ha una mancanza di entusiasmo.”

I prezzi sono collassati a fronte della speculazione sul fatto che i tassi di interesse degli Stati Uniti saliranno quest’anno, frenando la richiesta di lingotti, perché pur essendo dei beni, non pagano alcun tipo di interesse. Allo stesso tempo, la Cina ha acquistato meno del metallo che gli analisti si aspettavano, e il dollaro ha continuato ad andare sempre più forte.

Jeffrey Currie, di Goldman Sachs Group Inc. dice il peggio deve ancora venire per l’oro, e che i prezzi potrebbero scendere al di sotto 1.000 $ l’oncia per la prima volta dal 2009. “I rischi sono chiaramente verso il ribasso”, Currie, la banca del capo della ricerca delle materie prime di New York, ha detto in un’intervista telefonica Martedì proprio queste parole.

Currie, non è il solo a prevedere ulteriori cali. Georgette Boele di ABN Amro Bank NV e Robin Bhar di Societe Generale SA dicono che i lingotti si avvicineranno si $ 1.000 entro dicembre.

L’oro ha perso molto terreno rispetto alle altre materie prime, come il Dow Jones-AIG Commodity Index e non sappiamo quanto questa discesa possa continuare, resta il fatto che molti traders al momento, o sono short, oppure stanno guardando dalla finestra, in attesa del momento propizio per tradare l’Oro.

Per fare trading in oro su Plus500 clicca qui ed apri il tuo account gratuito!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Consigliati

Da leggere

Professione Forex: come iniziare ad operare sul mercato delle valute

0
Professione Forex, un obiettivo che si pongono coloro che hanno già iniziato a interessarsi all’investimento nel mercato valutario e stanno pensando di trasformarlo in...