HomeMaterie primeRimbalzo dell’Oro a fronte degli eventi in Medio Oriente

Rimbalzo dell’Oro a fronte degli eventi in Medio Oriente

investire-in-oro

Anche oggi è stata una “giornatuccia” sui mercati, che hanno cercato rifugio nel mercato dell’oro, a fronte delle numerose problematiche che ci sono state.

Il Comex Gold di Febbraio ha avuto un rally di circa l’1%, subito dopo che le news di un abbattimento di un caccia Russo da parte delle milizie turche vicino al confine Siriano. Questo ha ovviamente incoraggiato gli investitori a cercare un rifugio sicuro, e con i venti di guerra che stiamo attraversando in questi giorni, l’oro sarà sempre più la soluzione migliore per gli investitori.

Oro, la miglior soluzione in caso di guerra e terrorismo

Sembra assurdo, ma per gli investitori è così dai tempi dei tempi, l’oro diventa un rifugio sicuro quando si tratta di guerra.

Anche se l’oro è in ripresa da quasi un minimo di sei anni, il metallo prezioso è rimasto sotto pressione a causa delle aspettative di un aumento dei tassi da parte della della Fed nel mese di dicembre.

Il greggio di gennaio è salito fino al tre per cento questo martedì, a causa dell’aumento delle tensioni in Medio Oriente. Anche se la notizia che un aereo da guerra di fabbricazione russa era stato abbattuto, i prezzi del petrolio sono andati al rialzo, in quanto non c’erano minacce immediate all’offerta, così i movimenti rialzisti dovrebbero essere limitati.

La coppia EUR / USD è rimasta stabile martedì e il “The Cable” GBP / USD è stato messo sotto pressione. L’Euro è rimasto stabile dopo che il dollaro si è indebolito durante la notizia dell’abbattimento di un aereo di fabbricazione russa da parte dei combattenti turchi.

La coppia GBP / USD è scesa dopo che il capo economista della BoE Andy Haldane ha detto di notare molti rischi al ribasso per la crescita e l’inflazione, che si riflettono nella recenti prospettive economiche della Banca, e ha ribadito la sua opinione che la prossima mossa della Banca potrebbe essere un taglio dei tassi.

“Vedo la bilancia dei rischi spostata sulla crescita del PIL del Regno Unito e l’inflazione materialmente al ribasso” Haldane ha detto in una dichiarazione annuale alla commissione del Parlamento.

Il governatore della Banca d’Inghilterra Mark Carney ha inoltre aiutato a indebolire la sterlina quando ha affermato che non sapeva quando i tassi di interesse britannici sarebbero potuti iniziare a salire.

“La domanda nella mia mente è quando sarà il momento opportuno di alzare i tassi di interesse, e che questa decisione è fortemente coerente con la forza dell’economia nazionale”, ha detto martedì Carney ai membri del parlamento della Gran Bretagna .

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Consigliati

Da leggere

Professione Forex: come iniziare ad operare sul mercato delle valute

0
Professione Forex, un obiettivo che si pongono coloro che hanno già iniziato a interessarsi all’investimento nel mercato valutario e stanno pensando di trasformarlo in...