Social trading : facciamo chiarezza

Il social trading rappresenta oggi una sfida ed una grande opportunità di guadagno per molti. In questo articolo cercheremo di fare chiarezza ponendo la questione dal punto di vista dell’utente. In particolare affronteremo i seguenti temi:

Partiamo dalla situazione del mercato italiano in cui c’è il broker eToro che ha iniziato anni fa ad offrire delle soluzioni di questo tipo creando una vera e propria comunità di utenti che condividono strategie e informazioni. Questi possono, grazie alla loro rete di contatti, apprendere i segreti del trading da più fonti, sia dallo studio tradizionale che dall’esperienza diretta e sul campo da possibili colleghi.

Che cosa è il social trading ?

Perchè fare social trading ?

Perchè fare social trading ?

Chi conosce i social network come Facebook, Twitter e Google+ avrà capito già o meglio intuito come potrebbe funzionare questo tipo di negoziazione. Come avviene sulla rete abbiamo degli influencers o guru che sono gli esperti del settore e che vengono seguiti dagli altri utenti. Ogni trader può avere una serie di followers proprio come avviene su twitter e condividere proprie idee, pensieri e strategie di investimento. Una volta acquisita visibilità ed autorevolezza la rete di traders può attingere a queste informazioni per fare operazioni e magari copiare dai più bravi.

Cosa ci guadagna un guru ? Ovviamente in visibilità e compensi che vengono elargiti dalla piattaforma che li ospita. Hanno tutto l’interesse a far guadagnare perchè a loro volta loro fanno profitti.

Questi esperti, ovviamente, non fanno tutto gratis ma vengono retribuiti con un compenso che facilmente arriva a 10.000 euro al mese. Un gioco in cui tutti sono vincenti, ma che conviene giocare con alcuni accorgimenti.


Fare network nel forex

Questo concetto del “fare rete” funziona molto bene anche se bisogna stare attenti a fare una corretta gestione del denaro. Ricordiamoci, infatti, che anche se in maniera indirette le operazioni che farete ricadranno sul vostro portafoglio. Per questi motivi conviene fare una pre-selezione delle persone veramente influenti per cercare di sfruttare al meglio queste opportunità.


Le piattaforme per il social trading

Quella che ti ho evidenziato prima rimane a tutti gli effetti la migliore piattaforma per il social trading, per provarla subito puoi creare il tuo account facendo click qui.

E’ in lingua italiana ed ha migliaia di iscritti con cui interagire.

Nessun commento.

Partecipa con un commento