HomeMercatiAmazon sorprende tutti con un +18% sui profitti

Amazon sorprende tutti con un +18% sui profitti

amazon-logo

Amazon ha appena pubblicato i suoi guadagni nel secondo quadrimestre, battendo le attese sia sulla linea superiore che inferiore, portando il valore azionario oltre il +18%.

Ecco i numeri più importanti:

Entrate: 23.17 miliardi di dollari contro le stime degli analisti che si erano fermate a 22.39 miliardi di dollari. Questa è una crescita del 20% anno su anno e Amazon ha affermato che il guadagno totale possibile sarebbe stato del 27%, se non fosse per le fluttuazioni valutarie sfavorevoli del dollaro.
EPS: 0,19 dollari contro stime degli analisti di – $ 0,14.

L’utile netto di Amazon di si è fermato a 92 milioni di dollari, e va a confrontarsi con una perdita di $ 126.000.000 in questo periodo l’anno scorso.

Gli analisti si aspettavano più perdite in questo trimestre, e gli utili a sorpresa hanno portato lo stock a volare. Grazie  al rally del titolo azionario, avvenuto dopo mezzanotte, Amazon ora vale più di Walmart.

grafico-andamento-amazon

AWS si è comportato molto bene, con vendite nette per $ 1,8 miliardi, in crescita dell’81% anno su anno e con una solida crescita da 1.57 miliardi di dollari nell’ultimo trimestre. Ha registrato dei profitti per $ 391 milioni di dollari  rispetto ai 77 milioni di dollari nel Q2 2014. A questo ritmo, AWS è un business molto redditizio, da ben 7.2 miliardi di dollari all’anno.

Anche se la crescita delle vendite internazionali è ancora praticamente piatta – solo il 3% anno su anno – Amazon, dà la colpa anche qua alle fluttuazioni valutarie. Le vendite nel Nord America sono cresciute del 26%.

Durante lo stesso lasso di tempo, il flusso di denaro operativo è aumentato del 69% andando a 8.98 miliardi di dollari per gli ultimi 12 mesi, e il flusso di denaro libero è aumentato a 4.37 miliardi. Amazon si aspetta che le vendite nette nel prossimo trimestre siano tra 23.3 miliardi di dollari e 25.5 miliardi di $, e un utile netto tra i $ 480 milioni e $ 70 milioni.

Come al solito, Amazon ha rifiutato di rivelare il numero dei suoi abbonati ad Amazon Prime, ma durante un’intervista, il nuovo CFO Brian Olsavsky ha detto che i clienti del servizio Prime e la selezione del prodotto hanno guidato la crescita.

Il servizio esclusivo Prime è senza dubbio una delle più importanti iniziative della società: i membri Prime possono spendere più del doppio sul sito ogni anno rispetto ai non-soci, secondo un’analisi da Consumer intelligence Research Partners nel mese di gennaio.

Sicuramente Amazon sta rivoluzionando il sistema di acquisti online, e il suo valore in borsa è sicuramente la prova.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Consigliati

Da leggere

Professione Forex: come iniziare ad operare sul mercato delle valute

0
Professione Forex, un obiettivo che si pongono coloro che hanno già iniziato a interessarsi all’investimento nel mercato valutario e stanno pensando di trasformarlo in...